Gli SPRITZ FOR FIVE al Teatro di Vetro

SP45 Inverno 2015 16_Pagina_22Iniziano la loro attività musicale nel 2013 e dopo non molto conquistano i giudici e il pubblico in sala ad XFactor con una versione di Hey Brother. Con un nuovo componente cambiato in corsa, superano brillantemente anche le Room Auditions e raggiungono i Boot Camp dove un particolare arrangiamento di Labyrinth della conterranea Elisa emoziona e trova il giudizio unanime di tutti i giudici.

Gli Spritz for Five dimostrano di guadagnarsi il live di XFactor agli Home Visit nella capitale austriaca: una propria versione a cappella di Radioactive entusiasmano Morgan ed Eugenio Finardi. Alla prima puntata di XFactor gli Spritz for Five si presentano con un pilastro dell’elettronica moderna: la loro interpretazione di “Just Can’t Get Enough” é un grande successo per giudici e pubblico.

SP45 Inverno 2015 16_Pagina_12La scalata di XFactor continua con la poesia della magistrale Bohemian Rapshody al secondo live show e con la più celebre opera di Beethoven, la Quinta Sinfonia, nella versione tradotta in chiave dance da Walter Murphy in A Fifth of Beethoven nella terza puntata.

L’avventura ad XFactor si chiude il 13 Novembre dopo un ballottaggio estenuante con i Komminuet, grandi protagonisti dell’ultima edizione, ma i consensi del pubblico nei confronti degli Spritz for Five continuano  anche fuori online ed offline.

Questo inverno, la band effettueranno una serie di concerti, in alcune città già pianificate come Roma, Milano, Cortina, Santa Margherita Ligure e Londra.

La prima data sarà a Milano sabato 23 gennaio 2016 al Teatro di Vetro, presso la Fabbrica di Lampadine (via Ludovico di Breme, 79). I biglietti sono in vendita a €15 su TicketOne e sul sito www.teatrodivetro.it.

23/01 ore 21.00

MILANO | TEATRO DI VETRO
Fabbrica di Lampadine – via Ludovico di Breme, 79