Festival ContaminAzioni 2016

Tutte le sere la Sala Moretti e la Sala Gassman del Teatro dell’Orologio ospiteranno i 16 spettacoli in programma.

locandina-festival-contaminazioni-2016Sta per iniziare la Decima edizione del Festival ContaminAzioni – festival autogestito di liberi esperimenti teatrali a cura degli allievi dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”, in collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia e il Royal Conservatoire of Scotland in rappresentanza della Rete europea E:UTSA.La decima edizione del Festival ContaminAzioni, progetto autogestito di liberi esperimenti teatrali degli allievi dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico”, andrà in scena dal 26 settembre al 1 ottobre 2016 al Teatro dell’Orologio di Roma, in Via dei Filippini 17/a.

ContaminAzioni è stato ideato con l’intento di creare uno spazio all’interno dell’Accademia gestito dalla Consulta degli studenti dove ogni allievo possa realizzare un’autonoma sperimentazione artistica, collaborare e confrontarsi con i propri compagni, relazionarsi con le dinamiche non solo artistiche, ma anche produttive che riguardano la messa in scena di uno spettacolo.

Il progetto, sostenuto e finanziato dall’A.N.A.D vede la partecipazione di allievi di altri Istituti AFAM (Conservatorio “Santa Cecilia”, Accademia Nazionale di Danza, Accademia di Belle Arti di Roma) e quest’anno propone una collaborazione con il Centro Sperimentale di Cinematografia che presenterà uno studio teatrale in forma di sei monologhi curato dagli allievi del III anno.

A rappresentare la Rete E:UTSA saranno invece gli allievi del Royal Conservatoire of Scotland impegnati in una performance di physical theatre, creata in collaborazione con l’ex allieva dell’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio d’Amico” Lavinia Carpentieri.

Ad arricchire l’evento alcuni ex allievi dell’Accademia, oggi validi professionisti, ogni giorno dalle ore 17.00 interverranno per raccontare la propria esperienza formativa nell’Istituzione e il loro successo nel mondo del cinema e del teatro.