Golden Globes: Tra i vincitori “James Franco”, “Nicole Kidman” vince miglior attore

Condotto da un brillante Seth Meyerche nel suo monologo iniziale ha preso di mira Kevin Spacey, Harvey Weinstein e altri, ci sono voluti solo quattro minuti perché Harvey Weinstein venisse fischiato al 75 ° Golden Globe.

I gloden globes quest’anno hanno parlato in particolare al femminile.

James Franco vince come miglior attore in una commedia per “The Disaster Artist”, un film biografico su Tommy Wiseau, un’eccentrica figura hollywoodiana meglio conosciuta per il suo film cult “The Room.”

Nicole Kidman ha vinto per il suo ruolo nella serie della HBO “Big Little Lies”, in cui interpreta una moglie malconcia che richiama il coraggio di lasciare suo marito. I suoi co-protagonisti Alexander Skarsgard e Laura Dern hanno vinto per il miglior attore e attrice non protagonista e lo spettacolo vinto per la migliore miniserie o film.

Ecco tutti i premiati:

Miglior Regia Guillermo del Toro, “The Shape of Water”, Miglior Attore Protagonista: James Franco, Miglior Attrice Co-Protagonista: Allison Janney, Miglior Film D’animazione: “Coco”

Premio alla carroera a Oprah Winfrey, prima donna di colore a ricevere questo riconoscimento.  Nel suo discorso ha detto: “Per troppo tempo le donne non sono state ascoltate o credute se hanno osato dire la verità sul potere di quegli uomini. Ma il loro tempo è scaduto. Il loro tempo è scaduto.”

La parola chiave della serata e` stata infatti “Tempo Scaduto”