IL GIOCO DI SPADO’ di Augusto Scano

Spadò a RomaPRESENTAZIONE LIBRERIA FAHRENHEIT

VIA CAMPO DEI FIORI, 44 – ROMA
MERCOLEDI’ 27 GENNAIO 2016 – ORE 18,30
Il libro evoca la vita di Alberto Spadolini attraversando una storia di spionaggio e di enigmi legati al mondo della letteratura, anche esoterica; mondo tanto presente nelle opere ultime (e non solo) dell’artista. Il filo si dipana in un gioco narrativo che trova, alla fine, come artefice proprio Spadò.  Alberto Spadolini (1907 – 1972), allievo prediletto di Gabriele d’Annunzio e di Anton Giulio Bragaglia al Teatro degli Indipendenti di Roma, amico di Roberto Rossellini, di Jean Cocteau, di Serge Lifar, è stato pittore, scenografo, scultore, danzatore, attore, regista, cantante, giornalista, agente segreto …
La sua incredibile storia è raccontata nel sito