MOTUS presenta a Grosseto “Culture Games”

LA CAVA DI ROSELLE OSPITA LA DANZA DI MOTUS A DIFESA DELLA CULTURA

Sabato 8 Luglio alle ore 22:00 Il teatro all’aperto della Cava, gestito dalla Cooperativa Uscita di Sicurezza di Grosseto, si animerà con lo spettacolo “Culture Games” di MOTUS, una performance sito-specifica, itinerante e interattiva pensata appositamente per il suggestivo scenario della Cava, per sottolineare l’importanza della condivisione culturale, del dialogo e della comprensione reciproca, strumenti unici per contrastare il potere della mediocrità dilagante.

La performance si svolgerà in vari punti del grande prato e le varie scene metteranno in luce, spesso con ironia e sarcasmo, i differenti aspetti delle relazioni tra società e Cultura con particolare attenzione all’uso che i poteri forti possono farne: distruzione di luoghi culturali a causa di guerre e conflitti, tentativi politici di strumentalizzare la cultura al fine di ottenere consenso, superficialità, cliché e pregiudizi.

Gli spettatori che lo desiderano, potranno anche partecipare ad un gioco basato su simboli culturali, portando con sé un libro che desiderano scambiare. I danzatori, muovendosi nello spazio, formeranno una catena in modo da distribuire i libri, ricevuti da alcuni, ad altri spettatori/donatori.

Interpretato da Veronica Abate, Martina Agricoli, Andrè Alma, Simona Gori e Mattia Solano, su coreografie di Simona Cieri e regia di Rosanna e Simona Cieri, lo spettacolo si preannuncia come un evento unico nel suo genere.