“VOCI NELL’OMBRA”, Festival Nazionale del Doppiaggio

dal 27 al 29 ottobre 2016

Si svolgerà a Savona la diciassettesima edizione del Festival Nazionale del Doppiaggio VOCI nell’Ombra, prodotta da Risorse – Progetti & Valorizzazione che prevede la consegna degli Anelli d’Oro ai migliori doppiaggi e doppiatori italiani – l’anello di pellicola era la vecchia unità di misura del doppiaggio, oggi sostituito dal meno poetico time code

Oltre al Patrocinio del Ministero per i Beni e le attività Culturali e all’importante Premio SIAE destinato a un adattare dialoghista di indiscusso talento, quest’anno sarà assegnato a Laura Cosenza, la novità assoluta di questa edizione è l’inserimento della sezione e del premio alla “LA VOCE DELLA RADIO”. Precisa Tiziana Voarino direttore  del    Festival insieme a Felice Rossello

“Sarà il mitico veejay Jocelyn ad arrivare a Savona per illustrare durante la Serata jocelynd’Onore gli obiettivi di questo nuovo Anello d’Oro alle Voci della Radio che ho pensato di inserire proprio per dare la ribalta ad un’altra tipologia di voci che ci “appartengono”, ma di cui magari non conosciamo il volto. La collaborazione con Jocelyn, il cognome è Hattab, è arrivata grazie a Giulia Iannello, prezioso membro dello staff principale del Festival che ha condotto con lui Casa Fim, lo spazio interviste della Fiera Internazionale della Musica.” Per quest’anno non ci saranno le nomination e il premio andrà a Giuditta Arecco partita da Varazze Skylab e ora a Radio Dimensione Suono grazie al talent Rds Academy andato in onda su Sky 1. Dal prossimo anno avremo la triade di nomi in concorso.

Il Festival si pone l’obiettivo di promuovere e valorizzare l’arte, il patrimonio, del doppiaggio italiano. La manifestazione ha una sua naturale vocazione nazionale e crossmediatica. Il Festival ha il sostegno di SIAE, Regione Liguria, Unione Industriali di Savona e ha come main sponsor Ladybird House, leader nel settore della bellezza delle mani e delle unghie, come sponsor Coop, gode del patrocinio e della collaborazione del Comune di Savona ed è patrocinata oltre che l Ministero per i Beni Culturali e le Attività Culturali da come Università di Genova, Campus di Savona, Università di Milano Bicocca, Università di Bologna (D.I.T. di Forlì), Université Nice Sophiae Antipolis , l’Università di Lingue orientali di Napoli, della Rufilms russa, AIDAC (Associazione Italiana dialogisti e adattatori cinetelevisivi), AGIS, Agis Scuola, Genova Liguria Film Commission, Confassociazioni International e Confassociazioni Cinema, Ufficio Scolastico Regionale e CCIAA di Savona.

Anticipando l’inizio della manifestazione, previsto per giovedì 29 con una giornata di studi internazionale a cui parteciperanno accademici, esperti e professionisti del settore, mercoledì 26 ottobre Risorse progetti & Valorizzazione propone un corso di avvicinamento al doppiaggio, realizzato in collaborazione con ODS, la scuola di doppiaggio torinese e con il Music Lab, dove si svolgerà essendo stato adattato a studio di doppiaggio durante il Corso di riqualificazione professionale della primavera e dell’estate appena trascorsa.

Tutti gli eventi del Festival sono a ingresso gratuito